Balli caraibici

Curriculum salsero

Gaia si avvicina al mondo latino americano nel 1999 e subito se ne appassiona grazie alla travolgente bravura del suo maestro Luca Porcu che pochi anni dopo entrerà a far parte dei Tropical Gem il gruppo più emergente del momento capitanato da Fernando Sosa.

Dopo pochi mesi di scuola il suo lavoro la porta a pianificare ed organizzare diversi corsi tra i quali anche quelli caraibici. Per l’occasione collabora con la sorella Sara nella conduzione dei suddetti corsi. Contemporaneamente il maestro di ballo Mario Ambrico le chiede di affiancarlo nelle sue lezioni e sempre con lui prende lezioni private di salsa in linea e tecnica femminile.

Segue un breve periodo di pausa, poi ricomincia frequentando i corsi di sua sorella sarà divenuta maestra di ballo affermata ed apprezzata a livello internazionale, con la quale prepara delle coreografie di salsa in linea che andrà ad esibire in diverse piazze e su diversi palchi.

Partecipa con gran divertimento a diversi stage: Gatteo a Mare 2000, Lago di Garda 2003, Milazzo 2003, Bellaria 2004 con maestri di fama mondiale: Alberto Valdes, Frankie Martinez, Alessandra e Giacomo Frassica, Anita Lombardi e Pedro Gomez, Fernando Sosa e tanti tanti altri non meno importanti.

Finalmente entra a far parte di un vero e proprio gruppo di animazione “Vuelta Latina” affiancandosi al maestro di ballo Mario Venturi. Inizia così la sua carriera da animatrice in diversi locali salseri: il Mamamia divenuto poi Picadò, il Mom, il Nausicaa, il Continental, il Mascalzone Latino… e in diverse piazze: Villasanta, Arcore, Carugate. Nel frattempo insegna salsa con Mario Venturi e sempre con lui prepara una coreografia di salsa acrobatica in linea Los Angeles Style che porterà in diverse discoteche piazze teatri fino a solcare il palco del” congresso mundial de la Salsa” di Sottomarina di Chioggia Venezia 2004.

TABELLA ORARI TREMEZZO

MERCOLEDI
21.00-23.00